Il D. Lgs. 81/08 (cosiddetto "Testo Unico Sicurezza") prevede che il datore di lavoro provveda affinché i lavoratori che utilizzano attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari ricevano formazione ed addestramento adeguati e specifici.

L'Accordo del 22.02.2012 disciplina le modalità per erogare detta formazione ed addestramento, i contenuti e la durata dei quali devono essere decisi in base alla tipologia di attrezzatura alla conduzione della quale l'operatore è preposto (piattaforme di lavoro mobili elevabili, gru su autocarro, gru a torre, gru mobili, carrelli semoventi, trattori agricoli, macchine movimento terra, pompe per calcestruzzo, etc...).

Si precisa che l'Accordo:
- entrerà in vigore il 12.03.2013 e si applica a TUTTI GLI OPERATORI, sia che si tratti di lavoratori subordinati (dipendenti, collaboratori familiari, soci lavoratori di società, etc...), sia che si tratti di lavoratori autonomi. Attenzione: qualora i datori di lavoro operino personalmente con le attrezzature elencate è opportuno che si sottopongano anch'essi alla formazione prevista;
- disciplina una formazione che non è sostitutiva della formazione obbligatoria in materia di sicurezza prevista per tutti i lavoratori e che andrà aggiornata ogni 5 anni;
- riconosce la formazione pregressa erogata agli operatori attraverso corsi già effettuati alla data di entrata in vigore dell'Accordo stesso (12.03.2013) che, per ciascuna tipologia di attrezzatura, soddisfino i seguenti requisiti:
a) durata complessiva non inferiore a quella prevista dagli allegati dell'Accordo e composti di modulo teorico, modulo pratico e verifica finale dell'apprendimento
b) durata complessiva inferiore a quella prevista dagli allegati dell'Accordo e composti di modulo teorico, modulo pratico e verifica finale dell'apprendimento, a condizione che gli stessi siano integrati tramite modulo di aggiornamento entro 24 mesi dal 12.03.2013 (data di entrata in vigore dell'Accordo)
c) qualsiasi durata e non completatida verifica finale di apprendimento, a condizione che gli stessi siano integrati tramite modulo di aggiornamento entro 24 mesi dal 12.03.2013 (data di entrata in vigore dell'Accordo) e verifica finale dell'apprendimento.


Info
Ufficio Ambiente&Sicurezza CNA Savona
Chiara Decia
- tel.: 019.829708-Int. 215 - e-mail: chiara.decia[AT]cnasavona.it
Luana Pongiglione - tel.: 019.829708-Int. 214 - e-mail: luana.pongiglione[AT]cnasavona.it

cosa ti offriamo

servizi web