Un comunicato pubblicato sul sito del Ministero dell'Ambiente informa che il pagamento del contributo SISTRI per l'anno in corso - da corrispondere entro il 30 aprile p.v. - è stato differito al 30 novembre 2012: attualmente non è pertanto necessario effettuare alcun versamento.


Nello stesso comunicato si legge che il Ministro ha proposto ai Presidenti delle Associazioni di Categoria più rappresentative sul territorio nazionale di valutare insieme le modalità per rendere finalmente operativo il sistema di tracciabilità elettronica dei rifiuti senza aggiungere oneri amministrativi alle già complesse procedure (link: http://www.minambiente.it/home_it/index.html?lang=it).

Non resta quindi che attendere per vedere se il mese di giugno vedrà l'effettivo avvio del Sistema o un'ulteriore proroga.

cosa ti offriamo

servizi web