news credito

AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE: CNA promuove i nuovi bandi GAL e Cassa commercio

AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE: CNA promuove i nuovi bandi GAL e Cassa commercio

La Regione Liguria ha recentemente licenziato i 2 nuovi bandi per la misura di sostegno alle imprese dell'artigianato e del commercio.

Le richieste di CNA sono state favorevolmente accolte dall'Assessore Alessio Piana grazie al quale le misure in essere sono state ulteriormente migliorate ed ampliate.

1) ARTIGIANATO

GAL - Garanzia Artigianato Liguria: contributi per l’accesso al credito degli artigiani

SOGGETTI BENEFICIARI: piccole e medie imprese attive iscritte all’Albo provinciale delle imprese artigiane oppure le PMI iscritte nel Registro imprese, a condizione che ottengano l’iscrizione all’Albo entro 12 mesi dalla domanda di agevolazione .

Il mix di agevolazioni consente per tutti i soggetti beneficiari di:

  • migliorare l’accessibilità al prestitocon la riassicurazionedell’80% dell’importo garantito;
  • ridurre del 3%il costo della garanziarilasciata dai confidi (0,6% annuo);
  • abbattere del 2% annuo il tasso di interesse(oppure del 90% del tasso di riferimento UE).

Il contributo a fondo perduto del 50% (fino ad un massimo di € 30.000 a domanda per investimenti fino a €60.000) è destinato ai seguenti artigiani su molte tipologie di investimento:

  • in possesso del marchio “Artigiani in Liguria”e/o
  • siti nei comuni liguri non costierie/o
  • aver maturato almeno 20 anni di attività(risultante dal Registro delle Imprese) e/o
  • avvio attività da non oltre 1 anno(alla data della domanda);
  • imprenditoria giovanile(sotto ai 35 anni) o femminile, entrambe come definite da bando.

Per ulteriori dettagli SCARICA QUI la SCHEDA DI SINTESI

2) COMMERCIO

CCL – Cassa Commercio Liguria: contributi per l’accesso al credito per commercio, ristorazione e alloggio

SOGGETTI BENEFICIARI: piccole e medie imprese iscritte al Registro delle Imprese attive in una o più attività di cui all’ Allegato 1 al bando con sede operativa in Liguria.

Il mix di agevolazioni consente per tutti i soggetti beneficiari di:

  • migliorare l’accessibilità al prestitocon la riassicurazionedell’80% dell’importo garantito;
  • ridurre del 3%il costo della garanziarilasciata dai confidi (0,6% annuo);
  • abbattere del 2% annuo il tasso di interesse(oppure del 90% del tasso di riferimento UE).

Il contributo a fondo perduto del 50% (fino ad un massimo di € 30.000 a domanda per investimenti fino a €60.000) è destinato alle seguenti attività su molte tipologie di investimento:

  • in possesso del marchio Botteghe storiche, Liguria Gourmet, Genova Gourmet Bartender, Genova Gourmet Caffetteria e/o
  • site nei comuni liguri non costierie/o
  • aver maturato almeno 20 anni di attività (risultante dal Registro delle Imprese) e/o
  • aver avviato l’attività da non oltre 1 anno(alla data della domanda);
  • imprenditoria giovanile(sotto ai 35 anni) o femminile, entrambe come definite da bando.

Per ulteriori dettagli SCARICA QUI la SCHEDA DI SINTESI

Per informazioni e predisposizione delle pratiche è possibile contattare i nostri uffici (ref. Giulia Ferrari - tel. 0182.53442, email: credito@cnasavona.it)