news credito

CREDITO ALLE IMPRESE: i nuovi bandi del Programma Regionale della Liguria

CREDITO ALLE IMPRESE: i nuovi bandi del Programma Regionale della Liguria

Portiamo alla vostra conoscenza le nuove misure licenziate dalla Regione Liguria a favore delle imprese che riguardano:

  1. Sostegno agli investimenti in innovazione per l'intermodalità e per le imprese che operano nelle aree integrate logistiche
  2. Sviluppo di competenze specialistiche per la transizione industriale, la specializzazione intelligente e l’imprenditorialita’
  3. Nuovo bando per interventi di conversione dell’attività di impresa da un approccio lineare a uno circolare (edizione 2024) 
  4. Nuovo bando per l’efficienza energetica e la riduzione delle emissioni di gas climalteranti nei cicli produttivi delle imprese

 Azione 1.3.7

SOSTEGNO AGLI INVESTIMENTI IN INNOVAZIONE PER L'INTERMODALITÀ E PER LE IMPRESE CHE OPERANO NELLE AREE INTEGRATE LOGISTICHE

SOGGETTI BENEFICIARI: micro, piccole e medie imprese del settore privato, aventi sede operativa in Liguria, che alla data di presentazione della domanda siano iscritte e attive in CCIAA ed esercitino un’attività economica classificata con uno dei seguenti codici ISTAT ATECO 2007:

  • GRUPPO 45.2- manutenzione e riparazione di autoveicoli (anche autolavaggi)
  • CODICE 49.41trasporto merci su strada
  • GRUPPO 52.1magazzinaggio e custodia
  • CLASSE 52.21, 52.22, 52.24, 52.29 attività dei servizi connessi ai trasporti terrestri/marittimi/aerei e altre attività di supporto connesse ai trasporti

Vedi dettagli di sintesi: SCARICA QUI

Azione 1.4.1

SVILUPPO DI COMPETENZE SPECIALISTICHE PER LA TRANSIZIONE INDUSTRIALE, LA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE E L’IMPRENDITORIALITA’

(Edizione 2024)

OBIETTIVI DEL BANDO

  • la creazione di profili altamente qualificati ed innovativi;
  • la creazione e lo sviluppo di competenze imprenditoriali, digitali e green;
  • l’introduzione di nuove professionalità ad alta specializzazione scientifica ed altre figure professionali nelle micro e PMI che le agevolino nell’acquisire, nell’utilizzare e nello sfruttare a pieno le potenzialità delle nuove tecnologie, anche in ambito di intelligenza artificiale.

SOGGETTI BENEFICIARI con sede operativa in Liguria operanti negli ambiti delle 3 macroaree della Smart Specialisation Strategy regionale:

  • micro, piccole e medie imprese in forma singola o associata
  • le reti di impresa (ReteSoggetto-ReteContratto)
  • le imprese di recente costituzione (costituite da non più di 60 mesi),
  • le start up innovative
  • gli spin off dalla ricerca

Vedi dettagli di sintesi: SCARICA QUI

Azione 2.6.1

NUOVO BANDO PER INTERVENTI DI CONVERSIONE DELL’ATTIVITÀ DI IMPRESA DA UN APPROCCIO LINEARE A UNO CIRCOLARE (Edizione 2024) 

Interventi che rivestono carattere preparatorio e/o complementare direttamente collegati ad azioni di economia circolare che l’impresa ha intenzione di realizzare successivamente o, per alcune, che sono già state realizzate dall’impresa.

SOGGETTI BENEFICIARI: MPMI con sede operativa in Liguria, iscritte al Registro delle Imprese e attive.

Vedi dettagli di sintesi: SCARICA QUI

Azione 2.1.2

NUOVO BANDO PER L’EFFICIENZA ENERGETICA E LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DI GAS CLIMALTERANTI NEI CICLI PRODUTTIVI DELLE IMPRESE

Realizzazione di interventi di:

a. riqualificazione energetica di stabilimenti, impianti e strutture produttive localizzate in Liguria che integrino tra loro soluzioni diversificate per aumentare l’efficacia delle misure di efficienza energetica e limitare il consumo di energia;

b. installazione di nuove linee di produzione ad alta efficienza (ESCLUSIONE DELLA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI).

Gli interventi proposti devono ottenere una prestazione energetica globale tale da consentire una riduzione delle emissioni climalteranti (emissioni dirette ed indirette di gas ad effetto serra) rispetto alle emissioni ex ante, espresse in termini di tonnellate di CO2 equivalenti / anno di almeno il 30% come risultante dalla diagnosi energetica eseguita sulla base dei dati di consumo dei 2 anni precedenti la domanda e secondo le normative tecniche CEI UNI EN.

SOGGETTI BENEFICIARI: Micro, Piccole, Medie, Grandi Imprese con sede operativa in Liguria, iscritte al Registro delle Imprese e attive.

Le imprese dei settori del commercio, artigianato, ristorazione e alloggio possono presentare domanda solo se il loro intervento è superiore a € 100.000 (sotto questa soglia agevolazioni GAL – Garanzia Artigianato Liguria e CCL – Cassa Commercio Liguria).

Vedi dettagli di sintesi: SCARICA QUI

Per la presentazione della domanda di agevolazione e avere maggiori informazioni su questo e su altri bandi in essere o in uscita, rivolgiti al nostro ufficio credito ( Giulia Ferrari : credito@cnasavona.it. - 0182.53442)