L'EBLIG ha stanziato 408 mila euro per le imprese artigiane liguri con dipendenti che applicano un CCNL artigiano e siano in regola con i versamenti.

Questi i principali interventi a sostegno.

 

download copia copia copia

1. INCREMENTO E MANTENIMENTO DELL'OCCUPAZIONE

Contributo fino ad un massimo di €. 1000,00 per le imprese che nel 2016 e nei primi sei mesi del 2017 abbiano:

assunto a tempo indeterminato, con esclusione delle assunzioni effettuate con sgravio triennale e biennale;
trasformato contratti da tempo determinato a tempo indeterminato compresi apprendisti, Contratto a Progetto e Contratti d'inserimento;

2. MATERNITA'

Contributo fino ad un massimo di € 1000,00 per le dipendenti/imprenditrici che nel 2016 e nei primi sei mesi del 2017 abbiano avuto un figlio

3. QUALITA' ED INNOVAZIONE

Contributo pari al 10% delle spese fino ad un massimo di €. 7500,00 ( per spese al netto dell'IVA almeno pari a €. 500,00 escluse richieste di rinnovo) per le imprese che nel 2016 abbiano affrontato spese di:

apposizione marchio CE per conformità alla Direttiva Macchine;
Certificazioni di qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001;
Deposito brevetti;
Applicazione del “pacchetto igiene” ed etichettatura nel settore alimentare;
Attestazioni SOA;
registrazione marchi commerciali;
Certificazioni PED degli impianti frigoriferi;
Rintracciabilità e tracciabilità dei prodotti nella filiera agroalimentare;
Certificazione della qualità secondo le norme AQAP serie 100-110-120-130 e certificazione con requisiti N.A.T.O.

4. SICUREZZA SUL LAVORO

Contributo pari al 20% fino ad un massimo di €. 10.000,00 e al 5% oltre €. 10.000,00 fino a €. 150.000,00 per le imprese che nel 2016 abbiano affrontato spese di :

Ristrutturazione e/o modifica di impianti/apparecchi/dispositivi in applicazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro;
Ristrutturazione e/o modifica strutturale degli ambienti di lavoro ai sensi del D.Lgs 81/08.

5. SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA (riservato ai dipendenti e alla domande dal 1/10 /17 al 15/11/2017)

Contributo fino ad un massimo di €. 500,00 per i lavoratori che abbiano figlio a carico in età di studio fino a 26 anni compresi (asili nido, scuola dell'infanzia, primaria, secondaria inferiore o superiore, studi universitari)
Le domande relative al sostegno alla famiglia devono essere presentate agli sportelli dei sindacati dei lavoratori. (CGIL-CISL-UIL)

I contributi devono essere intesi al netto dell'IVA.


Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare il nostro sportello EBLIG presso la CNA di Savona (Referente Sig. ra Patrizia Rossello – Ufficio paghe) tel.019.829708 oppure la CNA, sede territoriale di Albenga (Referente Sig.ra Carmen Vio – Ufficio paghe) tel. 0182.53442

cosa ti offriamo

servizi web