Cattura copia copia

Pubblichiamo una sintesi del Bando regionale avente come obiettivo gli incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese.

SOGGETTI BENEFICIARI: micro, piccole, medie imprese per investimenti in strutture operative in Liguria.

 INVESTIMENTI AMMISSIBILI: interventi diretti

a) alla riduzione dei costi legati ai consumi energetici dei processi produttivi aziendali;
b) alla riqualificazione energetica degli impianti e delle strutture produttive;
c) alla progressiva sostituzione degli impianti e dei macchinari con macchinari e impianti nuovi ed energeticamente più efficienti;
d) alla installazione di impianti ad energia rinnovabile (es. fotovoltaico, solare termico, biomasse) per i fabbisogni energetici (autoconsumo) dei processi produttivi e dei fabbisogni energetici in genere

SPESE AMMISSIBILI a far data dal 19/07/2018 (investimento minimo € 25.000 da realizzare in 12 mesi dalla concessione):
a) acquisto di attrezzature, impianti e macchinari e relativa messa in opera;
b) acquisto di software dedicato alla gestione, controllo e programmazione del processo produttivo;
c) spese edili strettamente necessarie e connesse alla realizzazione degli interventi;
d) spese tecniche per progettazione, direzione lavori, collaudo, sicurezza cantieri attestato di prestazione energetica (intesi come costi delle prestazioni professionali) in misura non superiore al 10% delle spese ammissibili relative alle lettere precedenti.

AGEVOLAZIONI DE MINIMIS:
40% delle spese ammissibili (con un massimale di € 200.000) di Finanziamento a tasso agevolato 0,50% annuo comprensivo dello 0,5 annuo dell’importo del finanziamento per l’abbattimento costo garanzia
Fino al 40% delle spese ammissibili contributo a fondo perduto
L’agevolazione concedibile tra prestito e contributo a fondo perduto non può superare l’importo di 400.000,00
Le domande di agevolazione devono essere redatte esclusivamente online (occorre firma digitale pdf.p7m e PEC) e inviate a decorrere dal 1 al 11 MARZO 2019.

Ufficio CREDITO CNA: ai quali rivolgersi per un'analisi gratuita di fattibilità, per l'assistenza alla presentazione delle domande e per conoscere altre opportunità agevolative:

DOCUMENTAZIONE DA PREDISPORRE: scarica qui l'allegato


CNA SAVONA
Lorenza Scapuzzi e Giulia Ferrari
Tel. 0182 53442
E-mail: credito@cnasavona.it


CNA LIGURIA: daniela.locati@liguria.cna.it

cosa ti offriamo

servizi web