In base al D.P.R. 146/2018 entrato in vigore il 24 gennaio 2019, le imprese che vendono agli utilizzatori finali gas florurati o apparecchiature non ermeticamente sigillate che li contengono, dovranno, a partire dal 25 luglio prossimo, comunicare telematicamente le informazioni relative alla vendita tramite la nuova Banca Dati FGAS gestita dalla Camera di Commercio competente.

Cattura copia copia copia copia copia

Tale comunicazione sostituisce l’obbligo di tenuta dei registri previsto dall’art. 6 paragrafo 3 del precedente Regolamento (UE) n.517/2014.

In particolare, sono soggette all’obbligo di comunicare i dati di vendita (indipendentemente da modalità e quantità) le imprese che forniscono:
a)Gas florurati ad effetto serra per le attività di installazione, assistenza, manutenzione o riparazione delle apparecchiature che contengono FGAS per cui è richiesto un certificato o un attestato (in questo caso il venditore potrà vendere i gas florurati unicamente a persone o imprese in possesso di suddetto certificato).
b)Apparecchiature non ermeticamente sigillate contenenti FGAS ad utilizzatori finali (che si impegnano a far installare da imprese certificate) ed installatori (che indicano l’utilizzatore finale). Laddove il venditore coincide con l’installatore la comunicazione viene effettuata dall’installatore.

Si ricorda inoltre che il D.P.R. 146/18 stabilisce che a decorrere dal 25 settembre 2019 anche le imprese certificate (o le persone nel caso di imprese non soggette ad obbligo di certificazione) che svolgono attività di installazione, manutenzione, riparazione, controllo delle perdite e smantellamento dovranno utilizzare la Banca Dati Fgas per la comunicazione dei dati relativi ai suddetti interventi svolti su apparecchiature contenenti gas florurati.
Le aziende avranno 30 giorni di tempo a decorrere dalla data della lavorazione per fare le comunicazioni relative alle attività svolte.

Abbiamo inoltre sollecitato un incontro con ECOCERVED (organismo di UNIONCAMERE) per l'illustrazione alle aziende della nuova banca dati che si terrà, previa conferma, il prossimo 3 ottobre.

Ulteriori informazioni circa le modalità di iscrizione e di utilizzo della Banca Dati Fgas sono disponibili sul sito https://bancadati.fgas.it

cosa ti offriamo

servizi web