La Regione Liguria ha approvato il provvedimento che concede un contributo a fondo perduto del 30% alle imprese artigiane dell’entroterra  che accedono a un finanziamento agevolato Artigiancassa.

Le imprese beneficiarie dei contributi devono avere sede operativa nel territorio dell’entroterra di cui il comune fa parte (elenco completo in visione presso gli uffici Cna e nella circolare allegata).
Sono ammissibili le spese relative all’acquisto anche in leasing di: MACCHINARI, ARREDI, ATTREZZATURE, AUTOMEZZI AZIENDALI (esclusi i mezzi degli autotrasportatori) compresi gli acquisti già effettuati negli ultimi 12 mesi e quelli da concludere entro 6 mesi dalla data di richiesta del finanziamento. Gli acquisti possono anche riguardare beni usati alle condizioni stabilite dal Regolamento Artigiancassa.
L’importo concedibile del contributo a fondo perso è pari al 30% con un massimo di 10.000,00 €. L’investimento minimo deve essere pari almeno a 10.000,00 € di spesa imponibile.

Leggi tutta la circolare

cosa ti offriamo

servizi web