Dal 1° gennaio 2013 è entrata in vigore una nuova normativa (D. Lgs. 192/2012) contenente disposizioni volte a contrastare il fenomeno dei ritardi dei pagamenti tra imprese e tra queste ultime e la Pubblica Amministrazione.

Il provvedimento, a lungo invocato dalle Associazioni, è finalizzato a mitigare le situazioni di illiquidità di tante imprese strette tra l'impossibilità di incassare le fatture emesse entro i termini contrattuali e le condizioni sempre più restrittive di accesso al credito bancario.

A un anno dall'entrata in vigore della normativa, la CNA Nazionale ritiene utile verificare come essa viene applicata e se ha inciso sulle abitudini di pagamento nelle relazioni commerciali.

Per questo motivo abbiamo predisposto un questionario sul tema, da sottoporre a tutti i membri dei gruppi dirigenti territoriali e a tutte le imprese locali per costituire un campione rappresentativo di tale andamento.

Invitiamo a scaricare il questionario [link], compilarlo ed inviarlo entro il prossimo 11 febbraio al referente CNA Savona Dott. Matteo Sacchetti (tel.: 019/829708-Int. 3 - e-mail: matteo.sacchetti[AT]cnasavona.it).


Info e chiarimenti

  • Antonio Murzi

Centro Studi CNA Nazionale
tel.: 06/44188364
e-mail: murzi[AT]cna.it

cosa ti offriamo

servizi web